CONVENZIONI

Università degli Studi di Napoli Federico II

per l'ospitalità di tirocini di formazione ed orientamento
www.unina.it

Università degli Studi Suor Orsola Benincasa- Napoli

per l'ospitalità di tirocini di formazione ed orientamento
www.unisob.na.it

Università degli studi di Salerno

per l'ospitalità di tirocini di formazione ed orientamento
www.unisa.it

Scuola di Musicoterapia "Musica Prima" di Olgiate M. (Lc)

per l'ospitalità di tirocini di formazione ed orientamento
www.lamusicaprima.it



COLLABORAZIONI

Agrigiochiamo

associazione che si occupa di didattica e divulgazione rurale
www.facebook.com/agrigiochiamo <

Aicote

Associazione Interdisciplinare Coterapie Onlus. Si occupa di attività educative e terapeutiche con gli animali
www.aicote.org

Aimu

associazione italiana musicoterapia umanistica
www.musicoterapiaumanistica.it

Andare Oltre

associazione di genitori di bambini e ragazzi  diversamente abili
www.andareoltreonlus.com

Itinera

società di servizi per l'arte, attiva campo della fruizione e della divulgazione dei Beni Culturali
www.itineranapoli.com

Lilliput il Villaggio creativo nelle sedi di Città della Scienza e Giffoni Film Festival

http://www.villaggiolilliputnapoli.it

Musica in Culla ® – Associazione Internazionale International Association Music in Crib

Si occupa del rafforzamento e della diffusione del Progetto Musica in Culla, per l'apprendimento musicale del bambino nella fascia 0-48 mesi. La Fabbrica del Divertimento ne è membro.
www.musicainculla.it

Musicaperta

Associazione di musicoterapia e ricerca
www.facebook.com/musicaperta.musicaperta

Natura Sottosopra

associazione attiva nei settori dell'ambiente, dell'educazione scientifica e del turismo naturalistico
www.naturasottosopra.it

Naturalmente Arte

Associazione culturale di counseling espressivo-creativo
www.facebook.com/pages/Naturalmentearte/357754007653199

Rugbytots

rugby per bimbi dai 2 ai 7 anni
www.rugbytots.it

Dott.ssa Paola Del Giudice,
socio fondatore e amministratore di Fabbrica s.n.c. E' ideatrice e coordinatrice di tutti i progetti didattici realizzati in sede e nelle scuole da La Fabbrica del Divertimento. In particolare cura il settore artistico e della danzamovimento. E' laureata in Conservazione dei Beni Culturali, esperta in restauro di opere d'arte a supporto ligneo, musicoterapista formata sul modello del Dialogo Sonoro.
Dott. Antonio Ascione,
socio fondatore e amministratore di Fabbrica s.n.c. E' ideatore e coordinatore di tutti i progetti didattici realizzati in sede e nelle scuole da La Fabbrica del Divertimento. In particolare cura il settore della didattica della musica e dell'arte. E' laureato in Conservazione dei Beni Culturali, musicista, percussionista, musicoterapista formato sul modello del Dialogo Sonoro.
Di chi è l'idea della Fabbrica del Divertimento?
La Fabbrica del Divertimento e' un centro di istruzione e societa' di servizi per la didattica nato da un'idea di Fabbrica s.n.c., societa' di servizi per la didattica fondata da Antonio Asione e Paola del Giudice

Nelle nostre iniziative abbiamo sempre creduto al valore pedagogico dell' "imparare facendo" e alla ricchezza che deriva dal fabbricare il proprio sapere con divertimento.
Ecco quindi la volontà di concretizzare questa ricchezza con intrecci di esperienze diverse. Nasce la Fabbrica …del Divertimento.

I nostri esperti seguono i bambini nella realizzazione di attività sempre diverse.
Le quattro fabbriche (sonora e della danza, meg@bytica, arti e mestieri, agricola) sono infatti contenitori di tante attività dove nascono continuamente idee frutto dell'inventiva dei bambini stessi e della professionalita' dei nostri esperti.

< Back
Seminario: Per una Pedagogia in costruzione: Il Teatro per bambini: strategie didattiche tra scoperta, gioco ed etica teatrale

 

Per una Pedagogia in costruzione: Il Teatro per bambini: strategie didattiche tra scoperta, gioco ed etica teatrale
Seminario teorico pratico di 7 ore con Il Teatro Nel Baule.
Sabato 04 Novembre 2017 presso La Fabbrica del Divertimento didattica ed Eventi Ercolano (Na)

CLICCA X EVENTO SU FACEBOOK

“Dovremmo insegnare ai bambini a danzare sulla fune, a dormire di notte da soli sotto un cielo stellato, a condurre una barca in mare aperto. Dovremmo insegnare loro ad immaginare castelli in cielo, oltre che case sulla terra, a non sentirsi a casa se non nella vita stessa ed a cercare la sicurezza dentro se stessi”
(H.H. Dreiske)

PROGRAMMA DEL SEMINARIO
Il Seminario è l’inizio di un processo di formazione aperto a tutti gli operatori, gli educatori, gli insegnanti che lavorano con i bambini della scuola dell’Infanzia e della scuola primaria.
La giornata è divisa in due parti.
Nella prima si terrà un breve confronto sulle teorie pedagogiche convenzionali e non, concentrandosi su quelle teatrali.
Nella seconda si lavorerà concretamente a partire da alcuni giochi teatrali per approfondire la relazione bambino-insegnante e trovare nuove e semplici tecniche di approccio per stimolare le capacità creative sia del bambino che dell’insegnante.
Pensiamo sia importante porre come obiettivo quello di aprire un confronto sui metodi pedagogici utilizzati per migliorare l’approccio con i bambini, trovare le strategie che incoraggino l'apprendimento attraverso il gioco, il rispetto di se stessi e degli altri, al fine di nutrire ogni parte del bambino: creativa, emozionale, morale, spirituale così come quella intellettuale e fisica.

GLI ARGOMENTI
Durante la giornata affronteremo in maniera sia teorica che pratica i seguenti argomenti:
L’esperienza rodariana e la Grammatica della Fantasia;
La pratica del gioco e dell’errore;
Il programma e il fuori-programma;
Il linguaggio del corpo;
La creazione dello spazio;
Il gioco del clown;
Dal testo alla rappresentazione;

METODOLOGIA
L’approccio al seminario è strettamente teatrale, si utilizzeranno esercizi e giochi provenienti dalla pedagogia teatrale del ‘900, che vanno da esercizi corali, al mimo, al clown e all’improvvisazione e composizione scenica e verranno al termine del corso rilasciati degli appunti con gli esercizi e i testi teatrali di riferimento.

DESTINATARI:
Insegnanti scuola d’infanzia, Docenti della Scuola Primaria, Educatori professionali.
Non è richiesta la conoscenza di tecniche di movimento; E’ consigliato un abbigliamento comodo e calzini antiscivolo.

DOCENTI:
IL TEATRO NEL BAULE, nella persona di Sebastiano Coticelli e Simona Di Maio.
Il Teatro nel Baule è una compagnia nata nel 2010, sviluppa la propria ricerca soprattutto nell'ambito del teatro fisico: mimo, pantomima, clown, maschera, commedia dell'arte, teatro danza. I suoi componenti si sono formati dapprima alla scuola ICRAproject di Michele Monetta e poi in seminari o collaborazioni con maestri come Eugenio Barba, Gennadi Bogdanov, Carlo Boso, i Familie Floz, Carlo Formigoni, Danio Manfredini, Vladimir Olchansky, Giancarlo Sepe e il Teatro Potlach. Da anni collabora con La Feltrinelli Libri e Musica di Napoli e altri enti del territorio campano per la realizzazione di progetti teatrali a forte vocazione pedagogica e la teatralizzazione di libri per bambini. Tra i precedenti spettacoli del gruppo: Uno roie, roie e mimezo, tre, Pulicinè (1° premio al Festival Luna Piena di Napoli, 2011), Desidera (vincitore del Bando pubblico Unter 35 al Nuovo Teatro Sanità a Napoli 2016, selezionato al festival di New Dheli, 2017) e il corto teatrale Two (menzione speciale e vincitore del premio della giuria popolare al Festival UT35 di Napoli 2016, secondo premio al Festival di corti teatrali di Potenza 2016).Nel 2017 vince la Menzione Speciale al Premio Scenario Infanzia e il Premio Giuria Ombra con lo spettacolo “Ticina". Dal 2010 ha una propria scuola di formazione a Napoli e a Gragnano con corsi di teatro per bambini e adulti, principianti e avanzati.

Sebastiano Coticelli
Attore, regista e formatore.
Diplomato alla scuola di Mimo Corporeo I.C.R.A. Project, continua la sua formazione seguendo corsi di commedia dell'arte, canto, abilità aeree e acrobatica, studio della maschera e del clown lavorando con maestri come Michele Monetta, Lina Salvatore, Yury Krasovsky, I Wayan Bawa, Gonzalo Alarcon, Tomas Rascher e Michael Vogel (Familie Floz), Eugenio Barba e Julia Varley. Intreccia, inoltre, la sua formazione a studi sulla pedagogia teatrale e lavora come insegnante in diverse scuole di teatro e danza. Attualmente lavora come formatore stabile del Teatro nel Baule.

Simona Di Maio
Attrice, regista e formatore.
Diplomata alla scuola di mimo I.C.R.A. Project ha approfondito lo studio sul mimo corporeo, la pantomima e la Commedia dell’arte con diversi maestri nazionali ed internazionali. Nel 2009 studia con Claudia Contin e Ferruccio Merisi (Scuola Sperimentale dell'Attore di Pordenone) e con Enrico Bonavera; nel 2010 con il maestro Michele Monetta dell'ICRA Project; nel 2011 segue il workshop intensivo condotto da Adriano Iurissevich sulla maschera nel Mondo Ellenistico e nell’agosto settembre 2012 ha partecipato allo Stage Internazionale di Commedia dell’Arte presso l’A.I.D.A.S di Versailles diretta da Carlo Boso. Si avvicina allo studio del clown e della pantomima con i Familie Floz, Hernan Genè ed il maestro Valdimir Olshansky del Cirque du Soleil.. Frequenta la Summer Academy presso il Norwich Puppet Theatre (UK) dedicandosi allo studio e alla manipolazione dei Puppets. Attualmente collabora con Complicite Theatre a Londra in qualità di coordinatrice di progetti destinati ai migranti.

DATA e ORGANIZZAZIONE DELLA GIORNATA: Sabato 04 Novembre 2017 dalle ore 9.30 alle 16.30
Ore 9.00 registrazione dei partecipanti
Ore 9.30 inizio seminario / Ore 11.00 -11.15 coffie brack / Ore 13.00 -14.00 pausa pranzo. Nelle vicinanze pizzerie, ristoranti, supermercati. La Fabbrica è comunque dotata di ampia area a verde e spazi dedicati per la consumazione.
Ore 14.00 – 16.15 seminario
Ore 16.15 Consegna attestati

COSTI: € 60. Il seminario è a numero chiuso e necessita di prenotazione.
Tutti i materiali necessari al seminario saranno messi a disposizione da "La Fabbrica del Divertimento"

PRENOTAZIONE: E' necessaria la prenotazione. Potrete chiamare La Fabbrica del Divertimento ai seguenti contatti e sarà nostra cura inviarvi il modulo di prenotazione con gli estremi per poter effettuare il pagamento anticipato 081 195.73.973 / 3381131661 www.lafabbricadeldivertimento.it

DOVE: La Fabbrica del Divertimento. Via Madonnelle 29, Ercolano (Na) all’uscita del nuovo casello autostradale di Ercolano/Portici.
 

Contatti
Tel/Fax:
081.195.73.973
Mobile:
338.11.31.661
Email:
info@lafabbricadeldivertimento.it


Dove siamo
Indirizzo
Via Madonnelle 29, 80056 Ercolano (Na)
> Google Map
In Auto
A pochi minuti dai caselli di Ercolano
o di Portici (Autostrada A3 Napoli – Salerno)
In Treno
Linea Circumvesuviana, scendere
alla fermata di Portici Via Libertà
e salire a sinistra per Via Salute.
Tempo di percorrenza a piedi,
10 minuti circa.
Scrivici
Nome*

Cognome

Cellulare

Email*

Messaggio*

Desidero essere contattato tramite email
o sms sulle iniziative di "La Fabbrica del Divertimento"
>> termini e condizioni
CAPTCHA Image
Riscrivi il testo dell'immagine