CONVENZIONI

Università degli Studi di Napoli Federico II

per l'ospitalità di tirocini di formazione ed orientamento
www.unina.it

Università degli Studi Suor Orsola Benincasa- Napoli

per l'ospitalità di tirocini di formazione ed orientamento
www.unisob.na.it

Università degli studi di Salerno

per l'ospitalità di tirocini di formazione ed orientamento
www.unisa.it

Scuola di Musicoterapia "Musica Prima" di Olgiate M. (Lc)

per l'ospitalità di tirocini di formazione ed orientamento
www.lamusicaprima.it



COLLABORAZIONI

Agrigiochiamo

associazione che si occupa di didattica e divulgazione rurale
www.facebook.com/agrigiochiamo <

Aicote

Associazione Interdisciplinare Coterapie Onlus. Si occupa di attività educative e terapeutiche con gli animali
www.aicote.org

Aimu

associazione italiana musicoterapia umanistica
www.musicoterapiaumanistica.it

Andare Oltre

associazione di genitori di bambini e ragazzi  diversamente abili
www.andareoltreonlus.com

Itinera

società di servizi per l'arte, attiva campo della fruizione e della divulgazione dei Beni Culturali
www.itineranapoli.com

Lilliput il Villaggio creativo nelle sedi di Città della Scienza e Giffoni Film Festival

http://www.villaggiolilliputnapoli.it

Musica in Culla ® – Associazione Internazionale International Association Music in Crib

Si occupa del rafforzamento e della diffusione del Progetto Musica in Culla, per l'apprendimento musicale del bambino nella fascia 0-48 mesi. La Fabbrica del Divertimento ne è membro.
www.musicainculla.it

Musicaperta

Associazione di musicoterapia e ricerca
www.facebook.com/musicaperta.musicaperta

Natura Sottosopra

associazione attiva nei settori dell'ambiente, dell'educazione scientifica e del turismo naturalistico
www.naturasottosopra.it

Naturalmente Arte

Associazione culturale di counseling espressivo-creativo
www.facebook.com/pages/Naturalmentearte/357754007653199

Rugbytots

rugby per bimbi dai 2 ai 7 anni
www.rugbytots.it

Dott.ssa Paola Del Giudice,
socio fondatore e amministratore di Fabbrica s.n.c. E' ideatrice e coordinatrice di tutti i progetti didattici realizzati in sede e nelle scuole da La Fabbrica del Divertimento. In particolare cura il settore artistico e della danzamovimento. E' laureata in Conservazione dei Beni Culturali, esperta in restauro di opere d'arte a supporto ligneo, musicoterapista formata sul modello del Dialogo Sonoro.
Dott. Antonio Ascione,
socio fondatore e amministratore di Fabbrica s.n.c. E' ideatore e coordinatore di tutti i progetti didattici realizzati in sede e nelle scuole da La Fabbrica del Divertimento. In particolare cura il settore della didattica della musica e dell'arte. E' laureato in Conservazione dei Beni Culturali, musicista, percussionista, musicoterapista formato sul modello del Dialogo Sonoro.
Di chi è l'idea della Fabbrica del Divertimento?
La Fabbrica del Divertimento e' un centro di istruzione e societa' di servizi per la didattica nato da un'idea di Fabbrica s.n.c., societa' di servizi per la didattica fondata da Antonio Asione e Paola del Giudice

Nelle nostre iniziative abbiamo sempre creduto al valore pedagogico dell' "imparare facendo" e alla ricchezza che deriva dal fabbricare il proprio sapere con divertimento.
Ecco quindi la volontà di concretizzare questa ricchezza con intrecci di esperienze diverse. Nasce la Fabbrica …del Divertimento.

I nostri esperti seguono i bambini nella realizzazione di attività sempre diverse.
Le quattro fabbriche (sonora e della danza, meg@bytica, arti e mestieri, agricola) sono infatti contenitori di tante attività dove nascono continuamente idee frutto dell'inventiva dei bambini stessi e della professionalita' dei nostri esperti.

< Back
Il Corpo e il movimento come strumento di ascolto e interazione nei contesti educativi

IL CORPO E IL MOVIMENTO COME STRUMENTO DI ASCOLTO E INTERAZIONE NEI CONTESTI EDUCATIVI

Percorso formativo teorico pratico

28 ore articolate in 4 incontri

Sabato 12 Gennaio, Sabato 16 Febbraio, Sabato 23 e Domenica 24 Marzo 2019

presso

La Fabbrica del Divertimento,  Ercolano (Na)

 

ATTESTATO VALIDO PER I CREDITI FORMATIVI

a cura del Cefa, Centro Europeo di Formazione e aggiornamento, Soggetto  accreditato per la formazione ai sensi del Decreto Ministeriale 170/2016                           

I docenti possono usufruire della richiesta di giorno di permesso in applicazione dell'art.64 C.C.N.L 29/11/2007

 
   
 
   

PROGRAMMA DEL PERCORSO FORMATIVO

L’area tematica del ciclo di seminari è quella dell’ascolto come strumento di comprensione di sé e dell’altro inteso nel suo essere unità corporea, sensoriale, emozionale, psichica, del pensiero.

Il terreno dell’ascolto ancorato all’esperienza corporea costituirà la base da cui esplorare e approfondire l’osservazione e la relazione essenziali nell’ intervento educativo .

Ci si eserciterà nell’utilizzare il materiale appreso dall’ascolto per ricavarne spunti educativi e didattici. L’intento è quello di fornire una guida per sintonizzarsi sui bisogni del singolo e del gruppo e intervenire creativamente.

I temi e gli obiettivi specifici del percorso :

  • familiarizzare con tecniche di ascolto e osservazione di sé e dell’altro
  • sviluppare la consapevolezza corporea, la capacità di conoscere e espandere le proprie risorse, il proprio stile di intervento e la propria creatività
  • riconoscere il linguaggio affettivo motorio del bambino come fonte di contenuti e conquiste evolutive
  • esplorare le diverse dimensioni relazionali: empatia, distanza, fiducia, controllo, contenimento, assertività
  • mettere a punto percorsi didattici e soluzioni a criticità che sostengano il processo di unità e continuità nello sviluppo psicocorporeo del bambino.

METODOLOGIA

La dimensione del lavoro di gruppo, sostenuto dalle modalità del processo creativo in cui si farà pratica dell’esplorare, dare forma, osservare, condividere e elaborare le esperienze proposte, permetterà ai partecipanti di sviluppare un processo formativo e di apprendimento connesso ad un percorso personale di maggiore conoscenza di sé .

Si utilizzeranno tecniche di consapevolezza corporea, di osservazione e di interazione (Laban, Kestenberg, J. Adler) proprie della danza movimento terapia, la cornice teorica della psicologia dell'età evolutiva, riferimenti agli studi della motricità libera di E.Pikler.

Si utilizzeranno role playng, simulazioni e materiali specifici come supporto alle singole esperienze.

Scarica il PROGRAMMA COMPLETO

INFO E PRENOTAZIONI:

E' necessaria la prenotazione. Sarà nostra cura inviarvi il modulo di prenotazione con gli estremi per poter effettuare il pagamento anticipato

081 195.73.973 / 3381131661 

 

 

 

 

 

 

Contatti
Tel/Fax:
081.195.73.973
Mobile:
338.11.31.661
Email:
info@lafabbricadeldivertimento.it


Dove siamo
Indirizzo
Via Madonnelle 29, 80056 Ercolano (Na)
> Google Map
In Auto
A pochi minuti dai caselli di Ercolano
o di Portici (Autostrada A3 Napoli – Salerno)
In Treno
Linea Circumvesuviana, scendere
alla fermata di Portici Via Libertà
e salire a sinistra per Via Salute.
Tempo di percorrenza a piedi,
10 minuti circa.
Scrivici
Nome*

Cognome

Cellulare

Email*

Messaggio*

Desidero essere contattato tramite email
o sms sulle iniziative di "La Fabbrica del Divertimento"
>> termini e condizioni
CAPTCHA Image
Riscrivi il testo dell'immagine